• 23 Aprile 2022 21:00
  • INFORMATIVA PREVENZIONE COVID-19

    Istituita nel 1991dal Comune di Padova e dal Presidente del C.A.M.P. (Centro Artistico Musicale Padovano) Paolo Bettella, la Civica Orchestra di Fiati di Padova – C.A.M.P. riunisce oltre cinquanta musicisti diplomati provenienti da tutto il Triveneto, tra cui docenti di Conservatorio, membri di orchestre da camera, di orchestre lirico-sinfoniche, di gruppi cameristici e presso le scuole medie ad indirizzo musicale. Dal 1998 il ruolo di Direttore principale e Direttore artistico è affidato a Marco Bazzoli.

    Sin dalla fondazione ha svolto la sua attività istituzionale in collaborazione con il Gabinetto del Sindaco e ha rappresentato la città nelle cerimonie ufficiali del 2 giugno, dell’11 settembre e in molte altre occasioni nelle principali piazze, al Teatro Verdi, all’Auditorium Pollini, nella Sala della Ragione, nella Chiesa degli Eremitani, al Teatro Geox, nei Parchi e nei Quartieri cittadini e all’estero (Germania, Svizzera, Slovenia). Da 26 anni tiene stagioni concertistiche di grande successo nel cortile del Municipio di Padova.

    L’Orchestra si è dedicata a diffondere un repertorio originale per orchestra di fiati che conta su una produzione principalmente olandese, inglese ed americana. Il suo repertorio comprende inoltre sinfonie, ouverture e arie d’opera che appartengono alla migliore tradizione bandistica italiana.

    Nel 2000 l’Orchestra ha vinto la prima e unica edizione, del Concorso Regionale per Bande Musicali, indetto dalla Regione Veneto. Ha collaborato con la solista Leonora Armellini per l’esecuzione della Rapsodia in blu di G. Gershwin all’Auditorium Pollini, al Teatro Verdi e a Villa Contarini di Piazzola S/B, ha partecipato al Programma “Musica” organizzato dalla Fondazione Cariparo con il Coro “Città di Padova” diretto dal M° Dino Zambello. Ha concluso l’Anno Internazionale dell’Astronomia “Galileo Galilei” alla presenza di convegnisti da tutto il mondo con un “Concerto Astronomico” all’Auditorium Pollini.

    Nel 2011, in occasione dei centocinquanta anni dell’Unità d’Italia, è intervenuta al Consiglio Regionale che si è tenuto nell’Aula Magna dell’Università, agli Onori alla Bandiera in Piazzale della Stazione ferroviaria, all’introduzione dello spettacolo di M. Paolini al Teatro Verdi e ha tenuto un concerto serale in Prato della Valle assieme a quattro fanfare di Comuni limitrofi, formando così un organico di circa 200 elementi che, diretto da Marco Bazzoli, ha eseguito alcune marce e l’inno nazionale italiano, alla presenza di un foltissimo pubblico. Il 1° giugno dello stesso anno, in collaborazione con il Coro “Città di Padova” diretto da Dino Zambello, ha suonato al Teatro Sociale di Rovigo nell’ambito di “Mousikè” promossa dalla Fondazione Cariparo.

    Ha rappresentato la Città di Padova in Piazza del Municipio di Bolzano per la “Festa dei Fiori” alla sua 124ª edizione. Ha tenuto un concerto al Teatro Verdi per il centenario della Croce Verde. In occasione della sepoltura dei resti di quattro aviatori caduti in missione nella seconda guerra mondiale, ha eseguito alcuni corali nel Cimitero Militare del Commonwealth delle Nazioni a Chiesanuova alla presenza delle autorità civili e militari inglesi ed australiane che si sono congratulate per la perizia e per il pathos con cui sono stati interpretati i brani da loro scelti.

    Per oltre un ventennio ha tenuto cicli di lezioni-concerto nell’ambito del progetto “Vivi-Padova. Un’aula grande come la tua città” gestito dai Servizi Scolastici del Comune. Durante le lezioni rivolte agli alunni delle Scuole Materne ed Elementari vengono presentati gli strumenti musicali e ne viene illustrato il funzionamento. Inoltre per alcuni anni ha collaborato con l’attore B. Lovadina per la realizzazione di fiabe musicali, tra cui “Pierino e il lupo” e “Pinocchio”.

    Ogni anno conclude la propria attività concertistica all’Auditorium Pollini con l’esecuzione dei brani che durante l’anno sono stati accolti in maniera significativa dal nostro pubblico numeroso ed entusiasta.

    Organizza inoltre i corsi didattici all’Istituto Musicale “G.F. Malipiero” di Via San Tomaso a Padova, complesso didattico fondato nel 1981.

    Teatro Verdi

    Centralino +39 049 8777011
    Biglietteria +39 049 87770213
    Fax 049 661053
    Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Richiesta informazioni info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria martedì > sabato 15.00 > 18.30

    Accesso alla biglietteria attraverso la portineria del Teatro

    domenica e lunedì chiuso

    domeniche e lunedì con spettacolo la biglietteria parte 1 ora prima dello spettacolo

    Dal 21 giugno la biglietteria è aperta con il seguente orario per il rinnovo e l’acquisto degli abbonamenti:

    martedì > sabato 10.00 > 13.00 e 15:00 > 19:30

    Da quest’anno sarà possibile anche prenotare il proprio appuntamento online per saltare la fila!

    Via dei Livello 32 - Padova - 35139 - Italia