David Sebasti

sebastiHa frequentato l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.
Per il teatro interpreta I sette a Tebe di Eschilo e Dialoghi con Leucò di Pavese, regia Andreas Rallis; Turandot di Brecht, regia Roberto Guicciardini. Con la regia di Giancarlo Cobelli: Un patriota per me di Osborne (Premio UBU Migliore Spettacolo); Dialoghi nella palude di Yourcenar, Piccolo teatro del mondo di Hofmannsthal, Troilo e Cressida di Shakespeare, Edoardo II di Marlowe e L’illusion comique di Corneille.
Miracolo del corporale di Anonimo, regia Patrick Rossi Gastaldi; La tempesta di Shakespeare, regia Glauco Mauri; La fine del Titanic di Enzeberger, regia Fabio Collepiccolo; Pensaci Giacomino di Pirandello, regia Marco Maltauro; Zoo story di Albee, regIa Francesco Randazzo; Sangue di Noren, regia Franco Però; Eva Peron di Copi, regia Massimo Belli; Peer Gynt di Ibsen, regia Alvaro Piccardi; La bottega del caffè di Goldoni, regia Gigi Dall’Aglio; Andreas o I ricongiunti di H. von Hofinannsthal, regia Giancarlo Cobelli; L’idiota di Dostojevski, regia Gigi dall’Aglio; Ritorno a casa di H. Pinter, regia G. De Monticelli; Frammenti di un discorso amoroso, regia P. Maccarinelli; Col passare degli anni di D. Villatico, regia M. Maltauro; La coscienza di Zeno di T. Kezich da Svevo, regia P Maccarinelli.
Lavora inoltre per il cinema (Il compagno regia di C. Maselli, Il quaderno della spesa regia di T. Cervi), in produzioni televisive (diretto da Zaccaro in Cuore, da Luca Manfredi in Cerco lavoro) e inoltre in numerose produzioni radiofoniche.

Pin on PinterestShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on Facebook