Sala del Ridotto
  • 14 dicembre 2018 18:00
  • La compagnia Kepler-452 lavora incrociando i temi del nostro tempo con le storie di persone comuni, portandole sul palco insieme agli stessi protagonisti che le hanno vissute. Il loro Giardino dei ciliegi si interroga su che cosa significa perdere un luogo dell’anima per ragioni economiche. L’indagine che hanno condotto sugli sgomberi a Bologna li ha portati ad incontrare Annalisa Lenzi e Giuliano Bianchi, una coppia che ha vissuto trent’anni in una casa colonica concessa in comodato d’uso dal Comune di Bologna.
    Qui la famiglia Bianchi ha sviluppato due attività: il controllo della popolazione dei piccioni e l’accoglienza di animali esotici o pericolosi.
    Trent’anni di pura felicità, finché nel 2015 arriva un avviso di sfratto. Il patrimonio di animali, relazioni, magia di questo contemporaneo Giardino dei ciliegi, nell’arco di una mattinata di settembre cessa per sempre di esistere.

     

    Biglietti
    Intero € 10,00
    Ridotto € 8,00
    (Abbonati a tutte le rassegne della Stagione di Prosa, under 26 – over 65)
    Ridotto € 3,00
    (Studenti di tutte le facoltà universitarie del Veneto)

    Teatro Verdi

    Centralino 049 8777011
    Biglietteria 049 87770213
    Fax 049 661053
    Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Richiesta informazioni info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria  

    Dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30
    In tutte le giornate di spettacolo: 10.00 /13.00 – 15.00 / inizio spettacolo
    Domeniche con spettacolo dalle 15.00 a inizio spettacolo

     

    Via dei Livello 32 - Padova - 35139 - Italia