• 8 Aprile 2020 20:30
  • Autentico beniamino del grande pubblico, Giuseppe Giacobazzi porta in scena Andrea Sasdelli, ovvero l’uomo e la sua maschera.
 Prende forma così un dialogo, interiore ed esilarante, che racconta venticinque anni di convivenza a volte forzata.
 Venticinque anni fatti di avventure ed aneddoti, situazioni ed equivoci, gioie e malinconie, spettatori e protagonisti di un’epoca che viaggia a velocità sempre maggiore. Dove in un lampo si è passati dalla bottega sotto casa alle “app” per acquisti, dal ragù sulla stufa ai robot da cucina programmabili con lo smartphone; il tutto vissuto dall’uomo Andrea e raccontato dal comico Giacobazzi. Come nel ritratto di Dorian Gray, dove però ad invecchiare è l’uomo e non il ritratto.
 Sono questi i Noi che vediamo riflessi nei nostri mille volti convivendo, spesso a fatica, con la bugia del compiacerci e del voler piacere a chi ci sta di fronte. Noi è uno spettacolo che con ironia e semplicità cerca di rispondere ad una domanda: “Dove finisce la maschera e dove inizia l’uomo?”, che poi è il problema di tutti, perché tutti noi conviviamo quotidianamente con una maschera.

     

    Autentico beniamino del grande pubblico, Giuseppe Giacobazzi porta in scena il suo alter ego Andrea Sasdelli, ovvero l’uomo e la sua maschera

    InteroAbbonati
    Platea38,0033,00
    1° e 2° ordine35,0030,00
    3° e 4° ordine25,0020,00

    Teatro Goldoni

    Centralino 041 2402011
    Biglietteria 041 2402014
    martedì > sabato 10.00 / 18.30
    Fax 041 5205241
    Coordinatore direzione.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it
    Richiesta informazioni info.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria martedì > sabato 10.00 / 18.30
    In tutte le giornate di spettacolo dalle 10.00 a inizio spettacolo
    Domeniche con spettacolo dalle 15.00 a inizio spettacolo

    Lunedì CHIUSO (Nei giorni di spettacolo aperto dalle 10.00 a inizio spettacolo)

     

    S. Marco, 4650/ B - venezia - 30124 - Italia