Sala del Ridotto

Una riscrittura dello “Zio Vanja” di Čechov che colloca nella nostra epoca solitudini senza tempo. Qui la Russia è ben lontana, gli avvenimenti sono spostati in un piccolo centro della provincia lombarda affollata da uomini con il mito del calcio e donne che sognano di emigrare in Inghilterra. Nonostante l’eloquio terra a terra, i protagonisti della storia riescono ad evocare un insanabile vuoto interiore. Come nel testo originale anche loro hanno la sensazione di non vivere la vita che vorrebbero. Ma la spinta al cambiamento deve fare i conti con il timore di non essere all’altezza. Il regista Stefano Cordella fa dialogare la poetica decadente di Čechov con la nostra realtà di uomini senza presente, grazie ad una drammaturgia collettiva leggera ma ricca di momenti poetici, che mettono lo spettatore di fronte a se stesso.

Biglieti in vendita dal 3 Gennaio 2017

interi 10.00 €
ridotti 5.00 €
(le riduzioni sono previste per gli abbonati del TSV, età inferiore ai 26 e superiore a 65 anni e le altre riduzioni concesse)

INFORMAZIONI
Teatro Verdi – Padova
Via del Livello, 32 tel 049 8777011/213
info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it

Teatro Verdi

Centralino 049 8777011
Biglietteria 049 87770213
Fax 049 661053
Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
Richiesta informazioni info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
Orario di biglietteria  

Dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30
In tutte le giornate di spettacolo: 10.00 /13.00 – 15.00 / inizio spettacolo
Domeniche con spettacolo dalle 15.00 a inizio spettacolo

 

Via dei Livello 32 - Padova - 35139 - Italia