• 8 dicembre 2015 20:45
  • LA SAGRA DELLA PRIMAVERA

    Raffinata icona del classicismo “La sagra della primavera” di Stravinskij trova nuove inaspettate suggestioni grazie alle geniali intuizioni di Virgilio Sieni. Uno spettacolo ispirato, fluido e rigoroso, per mettere in scena il sacrificio al Dio della primavera di una giovane che danza fino alla morte. Gesti precisi, limpidi, mai illustrativi, che evitano tutti gli stereotipi della danza contemporanea. Gli undici interpreti creano immagini dolcissime e violente, intime e ieratiche, che conducono lospettatore in un paesaggio emotivo, rituale, primordiale, enigmatico ma potente. Una sequenza di azioni indimenticabili, e un’immersione profonda nella dimensione umana di una partitura musicale che appartiene a tutti noi. Ad aprire la serata un “Preludio” su musica di Daniele Roccato. Un sestetto di donne, naufraghe, in esodo, sulle tracce di antichi riti pagani.

     

    Biglietti ridotti: over 65, scuole di danza, gruppi organizzati di almeno 10 persone

    InteroRidottoGiovaniAbbonatiScuole di danza
    Platea/palco Pepiano/1° ord balconata26,0023,0017,0021,0015,00
    Palco Pepiano/1° ord no balconata22,0020,0014,0017,0012,00
    Palco 2° ord balconata21,0019,0013,0016,0011,00
    Palco Pepiano/1° ord no balconata15,0014,0010,0012,008,00
    Galleria10,009,008,008,007,00

    Teatro Verdi

    Centralino 049 8777011
    Biglietteria 049 87770213
    Fax 049 661053
    Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Richiesta informazioni info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria  

    Dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30
    In tutte le giornate di spettacolo: 10.00 /13.00 – 15.00 / inizio spettacolo
    Domeniche con spettacolo dalle 15.00 a inizio spettacolo

     

    Via dei Livello 32 - Padova - 35139 - Italia