• 25 marzo 2015 17:30
  • Otto volte Incroci. Ca’ Foscari festeggia quest’anno il traguardo dell’ottava edizione di Incroci di civiltà, il Festival internazionale di letteratura, fiore all’occhiello dei grandi eventi cittadini e appuntamento di spicco nel panorama nazionale.

     

    Le firme più interessanti del momento si incontrano a Venezia per incrociare racconti, esperienze, culture e generi. Storie dal mondo, voci e parole per riflettere, approfondire, discutere, o semplicemente godere del piacere della lettura insieme a ventinove grandi nomi della letteratura internazionale contemporanea, apprezzati dalla critica e capaci di farsi amare dal pubblico.
    Incroci si conferma ogni anno, edizione dopo edizione, attento osservatore delle più interessanti espressioni letterarie del momento, occasione unica di incontro con la narrativa e i suoi mondi, evento letterario alto, ma anche momento di piacere per l’ascolto a tu per tu con i propri beniamini.

     

    Incroci di civiltà, come è nella vocazione naturale di Ca’ Foscari, è anche innovazione e sperimentazione, ricerca costante di voci nuove e di nuovi stili e attenzione particolare ai generi e ai nomi emergenti. Anche quest’anno Ca’ Foscari ha voluto offrire un Festival di valore, appassionato e attento alle ultime tendenze così come alle tematiche del presente. Per quattro giorni Venezia diventa la ‘capitale’ della letteratura contemporanea, dell’arte della scrittura, sempre profondamente immersa nella realtà in un percorso continuo di voci, di parole e di culture.

     

    Michele Bugliesi
    Rettore Università Ca’ Foscari Venezia

    Saluti istituzionali
    Michele Bugliesi
    Rettore Università Ca’ Foscari Venezia

    Vittorio Zappalorto
    Commissario Straordinario Comune di Venezia

     

    Pia Masiero
    Direttore Incroci di civiltà

    Consegna del Premio
    Bauer – Ca’ Foscari
    Francesca Bortolotto Possati
    Presidente & CEO The BAUERs – Venezia

     

    Proiezione del film documentario
    Venice: Themes and Variations
    di James Ivory, 1957

     

    a seguire

    JAMES IVORY

    conversa con
    Flavio Gregori
    Università Ca’ Foscari Venezia

    Toto Bergamo Rossi
    Venetian Heritage

    Ingresso libero con prenotazione obbligatoria online

    www.incrocidicivilta.org

    Pin on PinterestShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on Facebook

    Teatro Goldoni

    Centralino 041 8686130 e 335.8326877 (Numero temporaneo)
    Biglietteria 041 8686131
    martedì > sabato 10.00/13.00 – 15.00/18.30
    Fax 041 5205241
    Coordinatore direzione.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it
    Richiesta informazioni info.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria martedì > sabato 10.00/13.00 – 15.00/18.30
    In tutte le giornate di spettacolo 10.00/13.00 – 15.00/inizio spettacolo
    Domeniche con spettacolo 15.00/inizio spettacolo

     

    S. Marco, 4650/ B - venezia - 30124 - Italia