Vincitori del
Premio Rete Critica 2018

 

Il giardino dei ciliegi di Kepler 452 vince il Premio Rete Critica 2018

Premiati anche Il Manifesto della Comunicazione Non Ostile per la categoria miglior progetto di comunicazione MigrArti come miglior progetto/organizzazione

È il collettivo bolognese Kepler 452 il vincitore dell’edizione 2018 del Premio Rete Critica, il concorso organizzato dai critici del web che il 14 e il 15 dicembre ha riunito al Teatro Verdi di Padova alcuni tra gli artisti più innovativi e promettenti della scena italiana. Oltre alla compagnia bolognese, che si è aggiudicata il premio come miglior spettacolo/compagnia con Il giardino dei ciliegi, un’indagine sulla perdita dei luoghi dell’anima per ragioni economiche, sono risultati vincitori delle categorie miglior progetto di comunicazione e miglior progetto/organizzazione rispettivamente l’associazione ParoleOstili di Trieste con Il Manifesto della Comunicazione Non Ostile e il progetto MigrArti promosso dal MIBAC.

Clicca per leggere l’intero Comunicato

 

Comments are closed.