STAGIONE 2020/2021

 

Sono giorni incerti, ma finalmente si torna a teatro!

Nonostante la particolare situazione sanitaria e il continuo evolversi delle disposizioni che potrebbero ridurre ulteriormente la capienza massima delle sale teatrali, il Teatro Stabile del Veneto e il Comune di Treviso presentano il cartellone di spettacoli e concerti che da ottobre a dicembre animeranno il palcoscenico del Teatro Mario Del Monaco di Treviso. Al centro del programma della prosa degli ultimi mesi del 2020 sono le produzioni: a inaugurare la stagione è lo spettacolo Romeo e Giulietta. Una canzone d’amore, una co-produzione con lo stabile di Bolzano, con Ugo Pagliai e Paola Gassman. A seguire un’altra produzione dello Stabile: I due gemelli veneziani di Carlo Goldoni, opera che oltre al debutto per la regia di Valter Malosti vedrà la luce anche nell’ambito dell’edizione nazionale delle opere di Goldoni edita da Marsilio. A 120 anni dalla prima esecuzione di Tosca sul palco del Teatro Del Monaco, l’inaugurazione della stagione lirica presenta la stessa opera di Puccini in forma di concerto con la star dell’opera Fabio Sartori. Il cartellone prosegue poi con il Rigoletto di Verdi e con La vedova allegra di Franz Lehár, entrambe co-produzioni del Comune di Treviso – Teatro Mario Del Monaco e del Comune di Padova. Tre anche gli appuntamenti della stagione concertistica che si apre con Mirabella racconta Rossini, un omaggio al grande compositore con l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta e Michele Mirabella. Sarà, poi, il pianista italiano Massimiliano Ferrati a celebrare il 250° anniversario di Beethoven, mentre la soprano Francesca Dotto chiude il cartellone con il concerto Deliri d’amore.

Treviso / Stagione Lirica