COSA

La Propedeutica vuole realizzare due obiettivi: da un lato migliorare la formazione di base proposta in Veneto ai ragazzi interessati ad intraprendere nel futuro una professione artistica, dall’altro sviluppare migliori approcci relazionali tra i giovani grazie agli strumenti del teatro, facilitando anche la capacità di parlare in pubblico, di superare timidezze, di saper mettersi in gioco, di superare ostacoli e limiti propri dell’età dell’adolescenza,

 

COME

Il percorso della Propedeutica vuole fornire ai ragazzi un filo per avventurarsi nella realtà labirintica della loro età in divenire e per comprendere le proprie attitudini espressive e i talenti da coltivare. Per farlo TeSeO intende creare una Rete Territoriale che coinvolga la formazione teatrale di base, entrando in relazione con il Sistema Scolastico Regionale e con i Professionisti del Teatro che già operano in Veneto.

 

QUANTO

La Propedeutica prevede di avviare per ogni anno scolastico interventi formativi della durata di 20 ore ciascuno negli Istituti secondari di II grado presenti nel Veneto, per un totale di 1400 ore di lezione tra l’anno scolastico 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021.

 

CHI

I corsi sono rivolti agli studenti degli istituti secondari di II grado del Veneto.
Nel corso dell’A.S. 2018/2019 sono stati realizzati i primi 9 laboratori presso altrettanti istituti delle provincie di Venezia, Padova, Treviso e Verona:

 

  • Liceo Linguistico “Dante Alighieri” di Padova
  • Educandato Statale agli Angeli di Verona
  • Istituto “Don Nicola Mazza” di Verona
  • IPSIA “Giorgi” di Verona
  • Istituto d’Istruzione Superiore “Atestino” di Este (PD)
  • Istituto d’Istruzione Superiore Statale “Carlo Rosselli” di Castelfranco Veneto (TV)
  • Centro di Formazione Professionale Engim Veneto “Istituto G. Costantino” di Mirano (VE)
  • Istituto d’Istruzione Superiore “8 Marzo K. Lorenz” di Mirano (VE)
  • Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Dolo (VE)