• 25 Giugno 2020 19:00
  • L’Italia è ormai nel pieno della fase 3, ma per Yuri Libero la vita pare essersi arrestata ai giorni del lockdown: nuovamente positivo al Covid 19 è l’esito dell’ennesimo tampone di Yuri, che il protocollo sanitario costringea rimanere chiuso in casa da mesi. Nella sesta puntata della fortunata web serie prodotta Teatro Stabile del Veneto,che andrà in onda questa sera alle 19.00 sui canali social del teatro e alle 19.30 sulla pagina Facebook del Mattino di Padova,rabbia e rassegnazione si mescolano nei discorsi infervorati di Yurichecome un fiume in piena non lascia spazio ad alcuna giustificazione da parte del giovane tirocinante dell’Asl, a cui è stato affidato il compito di offrirgli supporto psicologico. Diritto al lavoro, migranti, consumismo e globalizzazione, più che nelle precedenti puntate nel sesto episodio emerge un’aspra e dissacrante critica nei confronti della società contemporanea, del nostro modello di sviluppoedelle sue profonde contraddizioni. La serie,parte del palinsesto digitale di “Una Stagione sul Sofà”, è scritta da Matteo Righetto ed è interpretata da Valerio Mazzuccato, nel ruolo di Yuri Libero. A curare la regia sono Raffaella Rivi, a cui è affidato anche il montaggio, e Giorgio Sangati, presente nella serie anche come voce del giovane tirocinante.

    Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!
    This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

    Youtube