Per i più piccoli arriva l’ottavo episodio delle avventure dei pirati Billy e Kid con Barabao Teatro su Backstage dal 26 marzo alle ore 16.00

 

Un viaggio in luoghi fantastici e inesplorati è proprio quello che ci vuole per i nostri mirabolanti pirati che si ritrovano ad addentrarsi in grotte e cunicoli fino a raggiungere il centro della terra.

Ma, qualcosa d’inaspettato li attende…un imprevisto mai accaduto fino ad ora che metterà alla prova il loro sodalizio.

Lasciatevi prendere per mano da Billy e Kid e da loro fatevi trasportare lì dove c’è posto per le emozioni… il centro della Terra!

 

Fino al 9 aprile l’arte del pre-cinema diventa la protagonista di originali spettacoli che andranno in onda su Backstage la piattaforma digitale del Teatro Stabile del Veneto. Con cadenza settimanale, ogni venerdì a partire dalle ore 16.00, saranno trasmessi dieci nuovi episodi della rassegna “Storie di Carta”, firmata da Barabao Teatro, realtà del territorio da sempre attenta alle proposte per il pubblico dei più giovani, e prodotte dallo Stabile del Veneto in collaborazione con la Camera di Commercio di Padova.

Da un’idea nata nei mesi di lockdown il progetto delle Storie di Carta si è poi sviluppato con il contributo di un’equipe allargata che coinvolge attori, registi, cantanti disegnatori, grafici, operatori di ripresa e del suono con l’obiettivo di unire l’antica arte della proiezione delle ombre con le nuove tecnologie video e dar vita, sulla scorta dell’antica arte della Lanterna Magica, ad appassionanti e divertenti storie rivolte ai ragazzi e alle loro famiglie.

Protagonisti degli episodi sono due maldestri pirati, Billy e Kid, alter ego dei creatori Ivan Di Noia e Romina Ranzato, perennemente alla ricerca di un tesoro per il quale affrontano imprese straordinarie: li vedremo al Carnevale di Venezia oppure a spasso nel Tempo, i due incontreranno i grandi classici della letteratura per ragazzi e finiranno anche dentro a un’opera teatrale. Un’avvincente carrellata di proposte che vogliono unire il divertimento al piacere della conoscenza.

Piattaforma Backstage