• 30 Gennaio 2020 20:30 Turno P
  • 31 Gennaio 2020 19:30 Turno V
  • 1 Febbraio 2020 19:00 Turno S
  • 2 Febbraio 2020 16:00 Turno D

Aperitivo con gli interpreti in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia

Venerdì 31 gennaio alle 17.00 sala Event Pavilion del T Fondaco dei Tedeschi

Conduce
Marie Christine Jamet

 

Il Misantropo, testo sul radicamento nell’infelicità, è la nuova fatica di Valter Malosti che ne ha adattato la lingua, assieme a Fabrizio Sinisi e che lo dirige e lo interpreta nei panni di Alceste, il nevrotico in amore che dà il titolo alla commedia di Molière datata 1666. Una versione di questo classico del tutto inaspettata, portata fuori dalla sua epoca, radicata in un presente non banalmente rock, ricco di accidia, di furore, d’incapacità di vivere i sentimenti, peraltro spesso inesistenti, di una sessualità esibita e vissuta come affermazione sociale, di un desiderio sfrenato, quasi malato e allo stesso tempo impossibile da realizzare. Il testo viene qui messo a reazione con un altro grande capolavoro: quel Don Giovanni di cui Il Misantropo diventa la tavola rovesciata e complementare, l’immaginario prologo della dissoluzione. L’Alceste di Malosti è un filosofo, un nero buffone, un folle estremista del pensiero, che assume in sé anche le risonanze più intime e strazianti del dramma molièriano, senza rinunciare alla sottile linea comica, al fuoco farsesco che innerva il protagonista.

 

Folle e colorato, Il Misantropo di Malosti rimescola generi e categorie proponendone una versione che va all’essenza del testo e ne riscopre l’assoluta modernità

InteroRidottoAbbonatiGiovani
Platea32,0029,0022,0015,00
1° Ordine28,0025,0018,0012,00
2° Ordine28,0025,0018,0012,00
3° Ordine20,0017,0012,0010,00
4° Ordine14,0012,009,008,00

Teatro Goldoni

Biglietteria +39 041 2402014
Richiesta informazioni info.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it
Orario di biglietteria  

da lunedì a sabato 10.00 / 13.30 -14.30 / 18.30

Si informa il gentile pubblico che il termine per la richiesta dei voucher per il rimborso degli spettacoli annullati a causa dell’emergenza Covid 19 è prorogato al 30 settembre.

 

S. Marco, 4650/ B - Venezia - 30124 - Italia