• 30 Settembre 2019 20:00
  • L’israeliano Meitar Ensemble in 15 anni di vita ha commissionato ed eseguito oltre 200 nuovi brani. Nel concerto in programma alla Biennale offre novità per l’Italia con lavori di Philippe Leroux, Noriko Baba, Amos Elkana, Philippe Hurel, oltre a un brano di Mauro Lanza.

     

    Philippe Leroux (1959) Postlude à l’épais per violino, violoncello, flauto, clarinetto, pianoforte (2016, 10’) prima es. it. – commissione Meitar Ensemble
    Noriko Baba (1972) Non Canonic variations per violino, violoncello, clarinetto, flauto (2011, 10’) prima es. it.
    Mauro Lanza (1975) The skin of the onion per violino, violoncello, flauto, clarinetto, pianoforte, percussioni (2002, 10’)
    Amos Elkana (1967) Tripp per violino, violoncello, flauto, clarinetto, pianoforte (2016, 15’) prima es. it. – commissione Meitar Ensemble
    Philippe Hurel (1955) “… à mesure…” per violino, violoncello, flauto, clarinetto, pianoforte, percussioni (1997, 15’)

     

    Clicca per maggiori informazioni

    Teatro Goldoni

    Biglietteria +39 041 2402014
    Richiesta informazioni info.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria  

    da lunedì a sabato 10.00 / 13.30 -14.30 / 18.30

    Si informa il gentile pubblico che il termine per la richiesta dei voucher per il rimborso degli spettacoli annullati a causa dell’emergenza Covid 19 è prorogato al 30 settembre.

     

    S. Marco, 4650/ B - Venezia - 30124 - Italia