• 20 Marzo 2022 11:00
È l’economista Elsa Fornero la protagonista di Libertà e bisogno, il terzo incontro del ciclo di eventi Lezioni sulla libertà. Si tratta di quattro incontri dedicati al tema della libertà, approfondito attraverso differenti prospettive.

Dopo il suo intervento, Fornero dialoga con Gilberto Muraro economista ed ex rettore Università di Padova. A chiudere l’incontro, la lettura di testi a opera delle studentesse e degli studenti della scuola del Teatro Verdi.

Organizzati per la cittadinanza in occasione delle celebrazioni per l’ottavo centenario dell’Ateneo, gli incontri del ciclo Lezioni sulla libertà sono ad ingresso gratuito e si svolgono la domenica mattina nel mese di marzo al Teatro Verdi.

 

Elsa Fornero

È professoressa onoraria di Economia all’Università di Torino, dove ha coperto la cattedra di Economia politica fino al 2018; Honorary Senior Fellow, Collegio Carlo Alberto e coordinatrice scientifica del CeRP (Center for Research on Pensions and Welfare Policies). Membro dell’Academia Europea; vice presidente di Share-Eric, infrastruttura di ricerca europea e dell’Observatoire de l’Epargne Européenne di Parigi; membro del Research Committee dell’Oecd International Network on Financial Education; dell’Advisory Council di Gflec (Global Financial Literacy Excellence Center, Whashinton DC), e Research Fellow di alcune istituzioni di ricerca europee. Svolge attività di key-note speaker, editorialista de La Stampa e opinionista televisiva. È stata ministra del Lavoro e delle politiche sociali con delega alle pari opportunità nel governo guidato da Monti (2011-13), periodo nel quale ha realizzato la riforma previdenziale e quella del mercato del lavoro.

Nel 2021 è stata nominata membro del Consiglio d’indirizzo per la politica economica di Palazzo Chigi.

La sua attività di ricerca si è focalizzata sui comportamenti di risparmio delle famiglie nel ciclo di vita e in particolare sul risparmio previdenziale. Temi specifici: effetti dell’invecchiamento demografico; assicurazioni sulla vita; scelte di pensionamento; sistemi di welfare e riforme; riforme del mercato del lavoro. Negli ultimi anni si è dedicata, sia nella ricerca, sia nella divulgazione, all’educazione finanziaria di base, intesa come strumento per aiutare gli individui nelle scelte durante il ciclo di vita e come presupposto per un migliore funzionamento della democrazia.

Teatro Verdi

Centralino +39 049 8777011
Biglietteria +39 049 87770213
Fax 049 661053
Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
Richiesta informazioni info@teatrostabileveneto.it
Orario di biglietteria martedì > Sabato, ore 10.00 > 13.00 – 15.00 > 18.30

domenica e lunedì chiuso

domeniche e lunedì con spettacolo la biglietteria parte 1 ora prima dello spettacolo

Per rinnovare o acquistare il proprio abbonamento, da quest’anno sarà possibile anche prenotare il proprio appuntamento online per saltare la fila!

Via dei Livello 32 - Padova - 35139 - Italia