• 9 Febbraio 2022 20:30
  • 10 Febbraio 2022 19:00
  • 11 Febbraio 2022 20:30
  • 12 Febbraio 2022 20:30
  • 13 Febbraio 2022 16:00

CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19

PER ACCEDERE ALLE ATTIVITÀ NEGLI SPAZI DEL TSV È OBBLIGATORIO ESSERE MUNITI DI UNA DELLE CERTIFICAZIONI VERDI COVID-19 E DI UN DOCUMENTO D’IDENTITÀ VALIDO

PER INFORMAZIONI: www.dgc.gov.it

 

lo spettacolo

Sul palco un unico luogo apparentemente realistico, con alcuni elementi stranianti, rappresentazione simbolica dell’inconscio di Zeno o del suo goffo sforzo di controllarlo. Lo spettacolo ideato da Stefano Cordella e scritto a quattro mani con Dario Merlini si apre seguendo l’incipit del romanzo: lo psicanalista ha assegnato al suo paziente il compito di scrivere un diario, un’autobiografia che ripercorra i punti critici della sua vita, per provare a comprendere l’origine della sua malattia. In scena l’estenuante e tragicomico confronto tra i due: da una parte il senso di rivalsa di un uomo che prova a mettere in luce gli aspetti più edificanti per non ammettere di aver forse fallito, dall’altra la spietata ricerca di una verità che si insinua nelle pieghe più intime e nascoste della coscienza. La seduta di analisi si trasforma così in una sorta di auto processo. Gli altri personaggi – il padre, la moglie, il socio, l’amante – appaiono come proiezioni violentemente reali al servizio della ricostruzione di Zeno, per diventare a loro volta pedine dell’inconscio nelle mani del suo psicanalista.

Teatro Verdi

Centralino +39 049 8777011
Biglietteria +39 049 87770213
Fax 049 661053
Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
Richiesta informazioni info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
Orario di biglietteria martedì > sabato, 10.00 > 13.00 – 15.00 > 18.30

domenica e lunedì chiuso

Via dei Livello 32 - Padova - 35139 - Italia