• 27 Settembre 2020 20:00
  • La Biennale di Venezia

    64. Festival Internazionale di Musica Contemporanea

     

    Giorgio Battistelli (1953)
    I Cenci (1997, 80’) prima es. it. in lingua it.

    Ensemble900 del Conservatorio della Svizzera italiana

     

    I Cenci

    La fosca vicenda dei Cenci, che non ha cessato di sollecitare scrittori e compositori, viene riproposta da Battistelli – autore di musica e libretto – nella versione prosciugata ma sostanzialmente fedele alla tragedia scritta da Artaud nel 1935. Il risultato è un grande racconto in bilico tra il melologo e l’opera, un teatro di musica in cui lo spettatore è immerso, perché in scena tutto è suono, tutto avviene dentro la musica: i rumori, le voci degli attori, l’elettronica, i video. È la musica a creare il dramma, come annota Battistelli: “I suoni sono come personaggi che si muovono accanto ai corpi degli attori”. Ovvero: Roberto Latini, fra i più premiati attori-registi del nostro teatro che ha fatto della vocalità lo strumento principale della sua ricerca, Anahi Traversi, scelta da Muti per Sancta Susanna di Paul Hindemith, Elena Rivoltini, attrice con Bob Wilson in Odissey oltre che cantante lirica e compositrice, Michele Rezzonico, clown, mimo e attore.

     

    I Cenci

    The grim story of the Cenci, which has never ceased to inspire writers and composers, is reintroduced by Battistelli – who wrote the music and libretto – in a stripped but substantially faithful version of the tragedy written by Artaud in 1935. The result is an epic tale on the edge between melodrama and opera, a “teatro di musica” which immerses the spectator, because everything on stage is sound, everything happens in the music: the sounds, the voices of the actors, the electronics, the videos. It is the music that creates the drama, as Battistelli writes: “The sounds are like characters who move alongside the bodies of the actors”. Featuring: Robert Latini, one of the most award-winning actors-directors in Italian theatre, who has made vocal expression the main instrument of his research, Anahi Traversi, chosen by Muti for Paul Hindemith’s Sancta Susanna, Elena Rivoltini, who acted for Bob Wilson in Odyssey and is also an opera singer and composer, Michele Rezzonico, a clown, mime and actor.

     

    Clicca per andare alla Biglietteria

    Clicca per andare alla pagina dedicata

    Teatro Goldoni

    Biglietteria +39 041 2402014
    Richiesta informazioni info.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria

    martedì > sabato:

    ore 10.00 > 13.00 e 15.00 > 18:30

    domenica e lunedì chiuso

    Si comunica che sabato 16 giugno la biglietteria rimarrà chiusa per la Festa del Redentore.

     

    S. Marco, 4650/ B - Venezia - 30124 - Italia