ESU a Teatro
Oltre 300 universitari all’aperitivo di presentazione della Stagione

Grande partecipazione di studenti all’evento di “ESU a Teatro”. Erano oltre 300 gli studenti dell’Università di Padova che oggi pomeriggio hanno partecipato all’incontro organizzato al RistorEsu Nord Piovego dall’Esu di Padova assieme al Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale per la presentazione dell’edizione 2022/2023 del progetto “ESU a teatro”, un’iniziativa finanziata dall’Esu di Padova in collaborazione con TSV e la Regione del Veneto che permette a studenti, dottorandi, ricercatori, iscritti ai master e alle scuole di specializzazione delle Università delle Università del Veneto, delle Accademie di Belle Arti, dei Conservatori e delle Scuole superiori di mediazione linguistica, di assistere alle rappresentazioni inserite nel cartellone del teatro Verdi con un contributo simbolico di 3 euro a spettacolo.

Il progetto si inserisce nell’ambito delle iniziative culturali previste dalle normative statale e regionale in materia di diritto allo studio

Ad incontrare gli universitari nel corso di un aperitivo con dj set sono stati il presidente dell’Esu di Padova Giuseppe Maschera e l’executive manager del TSV Claudia Marcolin, che hanno ribadito il successo della collaborazione nata nel 2016. Dal 2019, il progetto ha riscontrato infatti ottimi risultati nonostante le difficoltà causate dall’emergenza sanitaria, passando dalle 914 presenze studentesche nella stagione 18/19 alle oltre 1400, già registrate per gli spettacoli della nuova stagione di prosa e delle rassegna di danza e “altri percorsi”, le cui vendite sono ancora aperte.

Comments are closed.