DIARIO #4
LA PICCIONAIA x OMP ENGINEERING

“Un’accoglienza fin da subito informale e amichevole”, così lo stesso Carlo Presotto della Piccionaia ha definito i suoi incontri con Cristina Rodighiero di OMP Engineering.

La Piccionaia e OMP Engineering sono la quarta coppia del progetto di Drammaturgia d’impresa promosso dalla Camera di Commercio di Padova e dal Teatro Stabile del Veneto nell’ambito del progetto europeo InducCCI con la collaborazione del professor Fabrizio Panozzo dell’Università Ca’ Foscari di Venezia per definire nuovi percorsi drammaturgici e narrativi con l’obiettivo di valorizzare luoghi e attività d’impresa del patrimonio industriale del territorio.

Il tema su cui lavorare è emerso camminando tra i macchinari dell’azienda, guardando tutte le complesse macchine prodotte da OMP che hanno incuriosito e colpito Carlo.

Macchine che aiutano e migliorano la vita dell’uomo, dal depuratore d’acqua alla barella pieghevole. Creatività e capacità tecniche sono perfettamente sintetizzate in singoli prodotti tanto da meritarsi il ruolo da protagonisti nello spettacolo finale.

Un testo scritto a quattro mani da Carlo Presotto e l’autore-divulgatore Massimiano Bucchi sarà un viaggio digitale, tecnica tipica dell’attore della Piccionaia, che ha deciso di usare video live ma anche riprese girate durante gli incontri in azienda.

Tecnologia e stand-up comedy condivideranno lo stesso palcoscenico, quello del Verdi di Padova, instaurando un dialogo sul campo del life support system dando così vita ad un’esperienza unica ed emozionate.

Comments are closed.