Dal 3 settembre al Teatro Goldoni
prende il via la campagna abbonamenti
per una stagione stellare

A Venezia inizia il conto alla rovescia per una stagione stellare e lo Stabile del Veneto dà il via alla campagna abbonamenti per la stagione 2019/2020 del Teatro Goldoni. Dal 3 settembre, infatti, gli abbonamenti potranno essere acquistati presso la biglietteria del Goldoni e online sul sito del Teatro Stabile del Veneto. A partire dalla stessa data e fino al 5 ottobre, inoltre, gli abbonati alla Stagione 2018/2019 potranno esercitare il diritto di prelazione per rinnovare l’abbonamento confermando il proprio posto a teatro.

Rispetto alle passate stagioni la campagna abbonamenti 2019/2020 apre con un po’ di ritardo in seguito ad un aggiornamento del sistema di biglietteria. Ci scusiamo con i nostri abbonati per il disagio arrecato, certi che l’efficienza del nuovo servizio e la qualità degli spettacoli proposti in cartellone ripagherà tutti dell’attesa – spiega il direttore del Teatro Stabile del Veneto, Massimo Ongaro –. Il 24 ottobre inaugureremo la nuova stagione del Teatro Goldoni con l’ultimo spettacolo di Marco Paolini, Nel tempo degli dei. Prende il via così una programmazione pensata con grande cura, che vuole mettere in dialogo le diverse arti della scena e ribadire la centralità di Venezia con il suo teatro come luogo d’arte e di conoscenza, sia sul piano nazionale che internazionale”.

Anche quest’anno, inoltre, sarà attiva la tariffa speciale abbonati per l’acquisto dei biglietti di tutte le rassegne, Evoluzioni, Stagione di danza, Divertiamoci a teatro e Concerti ed eventi speciali, e degli spettacoli fuori abbonamento.

Clicca per leggere l’intero comunicato

Comments are closed.