Concorso Toti Dal Monte
Treviso si riempie di musica

Arrivati questa mattina al Teatro Mario Del Monaco i 107 cantanti lirici ammessi alle audizioni della 49ma edizione del concorso internazionale promosso dal Teatro Stabile del Veneto e Comune.

Sabato 12 giugno la finale aperta al pubblico presentata da Eleonora Daniele. Per prenotare il proprio posto CLICCARE QUI o recarsi in biglietteria del Teatro Del Monaco.

Arrivano da 20 paesi del mondo i 107 cantanti lirici ammessi alle audizioni della 49ma edizione del concorso internazionale Toti Dal Monte e che da oggi fino al 12 giugno animeranno gli spazi della città di Treviso e del Teatro Mario Del Monaco. Ad accoglierli questa mattina nella sala del Teatro comunale, nel rispetto delle norme di sicurezza anticontagio, il sindaco Mario Conte e il direttore artistico del Teatro Del Monaco Stefano Canazza.

Un ritorno alla normalità, dopo i mesi di chiusure e isolamento legate all’emergenza sanitaria, per la città della Marca che grazie al potere della cultura e della musica ospiterà per una settimana i numerosi artisti che in massa hanno risposto al bando promosso dal Teatro Stabile del Veneto e dall’Amministrazione comunale, e che sono stati scelti dopo una fase di preselezione tra 247 candidature arrivate da 36 paesi diversi, un record nella storia del Toti Dal Monte.

La commissione internazionale di alto profilo presieduta dal maestro Giorgio Benati e composta da Mariella Devia, Evamaria Wieser, Roberto Scandiuzzi, Giancarlo Andretta, Federico Faggion, Luigi Puxeddu e Stefano Canazza, valuterà durante la settimana i cantanti ammessi per poi decretare nella serata finale del 12 giugno, ore 18.00, i vincitori, durante un grande evento gratuito aperto al pubblico e presentato dalla conduttrice Rai e giornalista Eleonora Daniele e con la partecipazione straordinaria dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta.

Così il sindaco Mario Conte: «Qui al Teatro Del Monaco si respira un’aria fantastica. Treviso vuole ripartire dalla musica lirica che ha sempre portato in alto il nome della Città attraverso interpreti straordinari. Sono contento ed emozionato: in questi giorni si esibiranno talenti della musica per questo concorso che può diventare – e lo sarà sicuramente – un’opportunità e un’esperienza di vita. È inoltre un grande onore avere una commissione composta da artisti di fama internazionale che sapranno sicuramente valorizzare i migliori interpreti. Visto il livello dei partecipanti avranno un compito difficilissimo

«Si prospetta un’edizione da record per il 49mo Toti Dal Monte, che grazie al lavoro dell’Amministrazione comunale e allo Stabile del Veneto è rinato – commenta Stefano Canazza – Tra le novità oltre all’elevato numero di concorrenti, anche la Prova finale che per la prima volta si svolgerà con un’Orchestra sinfonica ad accompagnare i finalisti. Ad arricchire la serata, che per la prima volta dopo le chiusure dei teatri, sarà aperta al pubblico, la presenza di Eleonora Daniele, alla quale sono grato per aver accolto l’invito

Comments are closed.