ZOOM POETRY SLAM

Un torneo di poesia performativa in diretta sulla piattaforma web  è il nuovo appuntamento di “Una stagione sul sofà”

Link per partecipare alla prima serata giovedì 23 aprile (ore 21.30) https://zoom.us/j/95494443048

Venezia, 20 aprile – Una sfida a suon di versi giocata in un’arena virtuale, Zoom Poetry Slam è la novità che questa settimana anima il palinsesto digitale di “Una stagione sul sofà” del Teatro Stabile del Veneto. Giovedì 23 aprile, alle ore 21.30, prende il via il torneo di poesia performativa, ideato da Lorenzo Maragoni e Diego Tale per il Teatro Stabile del Veneto, che vedrà nove tra i migliori poeti e poetesse del circuito italiano del poetry slam sfidarsi in diretta sulla nota piattaforma web a colpi di versi attraverso gli schermi dei loro computer.

 

Le regole del poetry slam

Tre gironi –  il primo giovedì 23 aprile, appunto, il secondo il 7 maggio e il terzo il 21 maggio, sempre alle ore 21.30 –, tre concorrenti per serata e tre manche a disposizione: ogni performer, infatti, dovrà partecipare presentando tre testi originali per far si che la protagonista di ogni serata sia una poesia viva, fatta di voci e di corpi a distanza. Proprio la distanza da colmare, indagare, percorrere, sopportare, con cui tutti ci stiamo misurando negli ultimi tempi, sarà il tema di una delle tre poesie che ciascun partecipante dovrà presentare durante il concorso.

A decretare i vincitori del torneo condotto ogni sera da Maragoni e Tale sarà il pubblico. Una giuria popolare estratta in diretta tra gli spettatori di ogni serata sceglierà, infatti, chi mandare alla finale di domenica 7 giugno.

I partecipanti del primo girone

Tra i partecipanti del primo girone l’attuale campione italiano di poetry slam Emanuele Ingrosso, classe 1995, già organizzatore di eventi legati alla poesia performativa con la “Compagnia delle Indie”, Max Di Mario, mestrino di nasciata trapiantato a Firenze, città dove ha concluso un intricato percorso accademico attraverso la filosofia, la storia e la fisica, che attualmente si occupa di narrativa, poesia (performativa e non) e improvvisazione e Antigone capace, nelle sue performance, di far dialogare la poesia slam con  il LIS, la lingua dei segni.

Calendario del torneo

·      Girone A – 23 Aprile-: Antigone (Benevento), Max Di Mario (Firenze) e Emanuele Ingrosso (Milano) https://zoom.us/j/95494443048

·      Girone B – 7 Maggio: Matteo Di Genova (Bologna), Giuliano Logos (Roma), Francesca Pels (Milano)

·      Girone C – 21 Maggio:: Eleonora Fisco (Sciacca, AG), Silvia Scarozza (Trento), Luca Tironi (Padova)

·      Finale – 7 Giugno: con i Vincitori / Vincitrici dei singoli gironi

Comments are closed.