Tutti i gusti del Teatro dal 3 al 9 agosto

Gli appuntamenti della settimana, dal 3 al 7 agosto, nelle città di Padova, Venezia e Treviso

I protagonisti in scena: la storia della prima colonia veneta in Australia nello spettacolo di StivalaccioTeatro, Vitaliano Trevisan con Il Mondo e i Pantaloni, il debutto di Paolo Rossi al Castello Carrarese e l’omaggio a Morricone con l’Orchestra Ritmico Sinfonica diretta dal maestro Diego Basso

 

Sono 11 gli appuntamenti estivi che la prossima settimana, dal 3 all’8 agosto, animeranno i palcoscenici dei teatri Verdi di Padova, Mario Del Monaco di Treviso e Goldoni di Venezia per la Stagione Estiva 2020 dello Stabile del Veneto Tutti i gusti del teatro.

Ad aprire la settimana di eventi al Teatro Verdi è Vitaliano Trevisan che, accompagnato sul palco da Angelica Leo e Giorgio Sangati, porta in scena una lettura tratta dal suo testo Il Mondo e i Pantaloni (3>4 agosto). Si prosegue poi con l’anteprima dello spettacolo Cèa Venessia. Odissea nostrana dal NordEst all’Australia (5>6 agosto), una nuova co-produzione dello Stabile del Veneto con Stivalaccio Teatro e OperaEstate Festival Veneto che dà voce alla storia della prima colonia veneta in Australia e con lo spettacolo Binario Vivo interpretato dall’attore padovano Loris Contarini (7>8 agosto).

Il cartellone padovano della prossima settimana presenta, inoltre, due appuntamenti al Castello Carrarese per il Castello Festival: il debutto in prima regionale di Paolo Rossi con Pane o libertà. Su la testa (4 agosto), una co-produzione dello Stabile del Veneto con lo Stabile di Bolzano in cui stand up comedy, commedia dell’arte e commedia greca si mescolano in un solo spettacolo dando voce alle storie di maestri come Jannacci, Gaber, De Andrè, Fo, e lo spettacolo Don Chisciotte. Tragicommedia dell’arte di Stivalaccio Teatro (6 agosto).

______

Al Teatro Mario Del Monaco di Treviso il programma settimanale presenta Cèa Venessia. Odissea nostrana dal NordEst all’Australiadi Stivalaccio Teatro (3>4 agosto) e l’attesissimo concerto Omaggio a Ennio Morricone con Claudia Sasso, Luca Minelli e l’Orchestra Ritmico Sinfonica diretti dal maestro Diego Basso. Il 6 e il 7 agosto è invece il turno di Vitaliano Trevisan, in scena con Giorgio Sangati e Angelica Leo, con lo spettacolo Il Mondo e i Pantaloni, mentre a chiudere la settimana è la chitarra di Massimo Scattolin che, accompagnato dall’Orchestra da Camera di Radio Veneto Uno diretta da Giorgio Sini, suona in concerto Spagna e Veneto nella chitarra contemporanea (08 agosto, ore 20.45).

______

Al Teatro Goldoni, infine, il programma si apre con Lucia Schierano e il suo omaggio alla grande artista Franca Valeri con lo spettacolo Franca, come te solo la Valeri (6 agosto) e prosegue poi con Cèa Venessia. Odissea nostrana dal NordEst all’Australia di Stivalaccio Teatro (7>8 agosto).

Comments are closed.