Veronica Canale

Fotogallery Veronica Canale

 

Inizia gli studi di pianoforte classico all’età di 10 anni, proseguendo presso il Conservatorio di musica C.Pollini di Padova. In seguito si appassiona alla musica tradizionale del mondo, dal tango argentino al klezmer, al canto popolare. Nel 2004 inizia gli studi di fisarmonica presso i maestri Franca Pampaloni, Elio Boschello e Miranda Cortes. Approfondisce alcuni aspetti della vocalità (approccio Middendorf e metodo funzionale della voce Romhert) e dell’improvvisazione (grazie a diversi workshop, fra cui quelli tenuti dal G.R.I.M.). Nel 2008 frequenta il corso nazionale di educazione musicale secondo la Music learning theory (MLT) di E.E. Gordon presso l’associazione aigam (Roma), cui rimane associata fino al 2013 proseguendo la sua formazione permanente. Dal 2014 diventa insegnante accreditata di audiation institute (www.audiationinstitute.org), dove frequenta il corso “didattica strumentale secondo la mlt, dal piccolo ensamble alla big band” tenuto da Dina Alexander.

Dopo aver partecipato a diversi progetti musicali (fra cui Lagunaria di Giovanni Dall’Olivo, il quartetto klezmer Nosse Baleghe, Kumish e sakraburaja, www.sakraburaja.com ), e teatrali (fra cui Kalambur e Biennale teatro di Venezia) attualmente fa parte di svariati progetti musicali (https://www.facebook.com/sognaturi?fref=ts) e teatrali (“Circo Sufflè”, produzione della compagnia teatrale Pantakin, “La gonna abitata” www.youtube.com/watch?v=lg57NsBo3f8).

Tiene corsi di musica per bambini da zero a sei anni secondo la MLT presso gli asili nidi di Padova, Abano Terme e a Venezia presso l’associazione Kairos. Collabora con l’associazione La gabbianella nel progetto “Crescere in carcere … serenamente” tenendo corsi di musica secondo la MLT (http://www.lagabbianella.org/?p=334). Tiene un laboratorio permanente di coro di musiche popolari presso il circolo arci Franca Trentin Baratto di Venezia.