Stefano Pagin

paginFrequenta dal 1983 al 1986 la scuola del Teatro a L’Avogaria di Venezia.

Lavora come attore , assistente alla regia e regista nei seguenti spettacoli:

Teatro (come attore)

Flowers da J. Genet, per la regia di Lindsay Kemp.

Midsummer night dream da W. Shakespeare, per la regia di Lindsay Kemp

Arlecchino servitore di due padroni di C. Goldoni, per la regia di Carlo Boso.

Il mercante di Venezia di W. Shakespeare, per la regia di Carlo Boso.

Dido and Aeneas di H. Purcell, per la regia di Giorgio Marini.

Echi di Babele da Ruzante e Beckett, per la regia di Boris Stetka.

La conversazione di J.C. Brisville, per la regia di Andrea Dosio.

Lulu di A. Berg, per la regia di Giorgio Marini.

Wozzek di A. Berg, per la regia di Giorgio Marini.

Il giocatore di C. Goldoni, per la regia di Giuseppe Emiliani

Nelle stanze di Carlo Goldoni poeta comico da C. Goldoni, per la regia di Giuseppe Emiliani.

Il campiello di C. Goldoni, per la regia di Alessandro Bressanello.

Futurismi Futuristi da testi del Futurismo, per la regia di Alessandro Bressanello.

Erwartung di A. Schoenberg, per la regia di Giorgio Marini.

L’enfant et le sortilege di M. Ravel, per la regia di Maurizio Scaparro.

Eugenio Onegin di A. Puskin, per la regia di Andrei Serban.

Lady be good di G. Gershwin, per la regia di Ken Kazan.

L’amore delle tre melarance di S. Prokofev, per la regia di Benno Besson.

Der Freichutz di C. M. Weber, per la regia di Cristopher Nell.

Cinema

One for the road di Bob Altman.

Protagonista del terzo episodio di The trilogy of water di Garry Lane, film presentato al festival di Berlino del 1996.

Come assistente alla regia

La spagnuolas di A. Calmo, per la regia di Lino Spadaro.

Wozzek di A. Berg, per la regia di Giorgio Marini.

Olimpiade di A. Vivaldi, per la regia di Giorgio Marini.

Morte dell’aria di Petrassi, per la regia di Giorgio Marini.

La cameriera brillante di Carlo Goldoni, per la regia di Claudio Puglisi.

Come regista

Teatro a l’Avogaria di Venezia.
Mamole e buli di Giovanni Poli.

Teatro a l’Avogaria di Venezia, Comunità Ebraica di Venezia.
La signora e il venditore ambulante di Shay ‘Agnon

Il prodigio di Isaac B. Singer.

Compagnia Pantakin da Venezia.
La cameriera brillante di Carlo Goldoni.

Teatro a l’Avogaria di Venezia.
Le massere di Carlo Goldoni.

Compagnia I Fratellini di Firenze, Gruppodacapo.
La venexiana di anonimo.

Compagnia Questa Nave
La distruzione di Kreshev di Isaac B. Singer.

Josephine Cre(A)zioni di Venezia.

Indigena di Antonella Saccarola.

Compagnia I Fratellini, Gruppodacapo, Biennale di Venezia.

La buona madre di Carlo Goldoni.
Spettacolo candidato ai premi E.T.I.-Gli Olimpici edizione 2007 nella categoria miglior spettacolo di innovazione.

Teatro Stabile del Veneto, Teatri S.P.A.
La base de tuto di Giacinto Gallina.

Vortice, Teatro Stabile del Veneto, La Biennale di Venezia.
Orlando di Virginia Woolf.

Compagnia TrePunti
Il cappotto di Nicolaj Gogol’.

Casello 11 Teatro, Echidna, Paesaggio con Uomini.

I dialoghi di Federico Ruysch e delle sue mummie di Giacomo Leopardi.