Eleonora Tata

tata2010 Seminario di biomeccanica teatrale con Nikolaj Karpov

2008 Diplomata presso l’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico ”

2008 Prima del teatro. Studio di teatro musicale: “West Side Story”, diretto da Agustì Humet e Esther Sabaté

Corso di Mimo, Movimento e Maschera diretto da Michele Monetta

Seminario su “Sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare, diretto da Luca Ronconi

2007 Seminario su “Re Lear”, di W. Shakespeare diretto da Peter Clough
Seminario sul teatro comico diretto da Anna Marchesini

2006 Master class di perfezionamento per attori. Teatro Eliseo, Roma. Guildhall School of Music and Drama (Londra): Course on Musical Theatre
Prima del Teatro. Seminario su Sam Shepard diretto da Massimiliano Farau e Melissa Smith

2005/2006 Laboratorio per attori professionisti diretto da Pino Quartullo e Luciano Melchionna su “Giulio Cesare” di W. Shakespeare ed “Elettra” (da Eschilo, Sofocle, Euripide, Hofmannsthal)

2005 Prima del Teatro. Seminario su David Mamet diretto da Francesco Manetti e Marco Barricelli

“Corso di alta specializzazione in arte drammatica” organizzato dalla regione Lazio, in collaborazione con il Link-Campus, University of Malta, Roma

Seminario di danza con Aurelio Gatti
Seminario di mimo con Fabiana Gastaldello
Seminario di acrobatica con Alfredo Colombaioni
Seminario di interpretazione con Carlo Simoni

2004 Seminario di Basic training sul metodo Strasberg-Stanislavskij, con Michael Margotta

2003/2004 Scuola di recitazione Ribalte, diretta da Enzo Garinei

2002/2003 Scuola di recitazione Permis de Conduire diretta da M. Milesi

Teatro

2010 “Studio per un teatro clinico”, di Maria Teresa Berardelli, regia Lydia Biondi. Teatro Argot
“Sotto il cielo di Roma-Trasteverini”, di G.Vergoni, A.Perrozzi, V.Armonioso, regia F. Angelini. Teatro della Cometa,Roma

2009-2010 “Pippi Calzelunghe” (protagonista), tournée nazionale

2009 “Ottocento” di M.Corti, regia F. Franzutti, supervisione Franco Battiato, Fossati del castello aragonese, Otranto
“Pippi Calzelunghe”(protagonista),di A. Lindgren, regia Fabrizio Angelini, supervisione Gigi Proietti, Teatro Argentina, Roma

2008 “Svenimenti: La domanda di matrimonio. Cechov attraverso Mejerchol’d”, regia Lilo Baur. Teatro Vascello, Roma
“La mia vagina era il mio villaggio” da “I monologhi della vagina” di Eve Ensler, regia Massimiliano Farau

2007 “La trilogia di Ircana” di Carlo Goldoni, (Biennale di Venezia), regia Lorenzo Salveti
“Le quattro gemelle” di Copi, regia Livia Castiglioni, Teatro Vascello, Roma
“Le Trachinie” di Sofocle, regia Paolo Giuranna, Teatro E. Duse, Roma

2006 “Non è mio fratello” da “Elettra” di Euripide, regia Islam Emam, Teatro Greco, Roma
“Elettra” da Eschilo , Sofocle, Euripide, Hofmannsthal, regia Luciano Melchionna, Teatro Traiano, Civitavecchia

2005 “Sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare, regia Federica Tatulli
“La signorina Julie” di August Strindberg, regia F. Matteoli
“Il Gabbiano” di Anton Cechov, regia F. Tatulli
“Si salvi chi può” di Losito-Reale, regia Losito-Reale. Teatro Sette, Roma

2004 “L’Orso” di A. Cechov , regia di Enzo Garinei.
“Creatura di sogno”, regia Francesco Anzalone

2003 “Icaro dove sei?” da “Icaro involato” di Raimond Queneau, regia M. Milesi. Teatro Agorà, Roma
“Hesse/ Siddarta”, regia Hal Yamanouchi. Teatro Agorà, Roma