Daniele Bonaiuti

bonaiutiNato a Firenze, lavora in ambito fiorentino nel periodo 2000-2003 con produzioni di rilievo dirette da Barbara Nativi e Stefano Massini. Appofondisce la sua formazione a Milano, dove nel 2006 si diploma presso la Scuiola Civica d’Arte Drammatica “Paolo Grassi”.

Dopo aver lavorato in progetti internazionali tra Italia, Germania, Croazia e Francia partecipa al Laboratorio di Prato diretto da Federico Tiezzi, passando poi a produzioni del Teatro Metastasio Stabile della Toscana.
Per la regia di Tiezzi è presente in spettacoli quali “La Madre” (2008) e “Passaggio in India” (2008). Sempre presso il Teatro Metastasio è stato protagonista di “Frankenstein ovvero il Prometeo moderno” (2009) testo e regia di Stefano Massini. Nello stesso anno è presente nelo spettacolo “Eremos”, produzione del Teatro Stabile dell’Umbria, regia Theodoros Terzopoulos, nel ruolo particolare di vocalista, diretto da Bruno De Franceschi.

Dal 2010 collabora con Ciro Masella alla messa in scena di testi di Stefano Massini: “L’Italia s’è desta” (2010) e “La Fine di Shavuoth” (2011).

Durante il 2011 collabora ad un progetto sperimentale per la regia di Teatro Sotterraneo, “La Repubblica dei Bambini” prodotto dal Teatro delle Briciole di Parma.