• 24 Febbraio 2020 20:30
  • SPETTACOLO ANNULLATO

    CLICCA E LEGGI IL COMUNICATO SULLA CHIUSURA DEI TEATRI

     

    Fuori abbonamento

    Le relazioni pericolose è nuovo lavoro della giovane coreografa di Mosca Sona Ovsepian, basato sul romanzo omonimo Les liaisons dangereuses di Pierre Choderlos de Laclos. Già dal XVIII secolo questo testo è stato ripreso molte volte per adattamenti teatrali, coreografici e poi cinematografici, avendo sempre incontrato riscontro tra il pubblico.

    I tre elementi di spicco dello spettacolo sono le musiche di Ezio Bosso, la rilettura in chiave contemporanea di Sona Ovsepian e il talento dei ballerini vincitori del Concorso del Balletto Nazionale Russo.

    Gli eventi drammatici si sviluppano davanti agli occhi del pubblico con incredibile rapidità, trascinandoli in profondità del romanzo, rivelando nei personaggi tutte le sfaccettature della loro vita: potere e sacrificio, astuzia e impotenza, rabbia e disperazione. I protagonisti giocano a manipolare la scena tirando le fila come burattinai, per poi finire ostaggio loro stessi dei propri intrighi, restando intrappolati nella loro stessa rete.

    Il finale della storia è luminoso, tragico e istruttivo.

     

    Riduzioni:

    Under 26 e Allievi Scuole di Danza

    InteroRidottoAbbonati
    Platea35,0015,0025,00
    1° e 2° ordine30,0015,0025,00
    3° e 4° ordine25,0010,0020,00

    Teatro Goldoni

    Biglietteria +39 041 2402014
    Richiesta informazioni info.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria

    dal martedì al sabato 10.00 – 13.30 e 14.30 – 18.30

    domenica e lunedì biglietteria chiusa

    Da martedì 03 novembre la biglietteria sarà aperta con orario ridotto dal martedì al sabato: 10.00 – 14.00

    prenotazioni.teatrogoldoni@teatrostabileveneto.it

     

    S. Marco, 4650/ B - Venezia - 30124 - Italia