Sala del Ridotto
  • 15 dicembre 2018 17:00
  • Un oratorio musicale in lettura dedicato alle due facce di Napoli, quella condannata e quella innocente. Un’invettiva con l’anima di una preghiera. Un’invocazione del fuoco per bruciare di pietà e di speranza. Un dialogo tra tre personaggi-emblema della città: il Vesuvio, “Montagna fatta ‘e lava ‘e cient’ lengue che possiede la vita di tutti i napoletani; l’uomo di cultura,
    il Pulcinella, che ancora difende a spada tratta una città indifendibile, sotto molti punti di vista, e l’Assassino ‘iCartone, cioè colui che vive la città chiudendo gli occhi e tappandosi le orecchie. Con l’innocenza di un fauno e la collera di una bestia, Borrelli incarna lingua e tumulto di una Napoli che si fa archetipo e pulsa dentro la terra: archeologia di memoria, futuro e sedimento di quell’antro ribollente che è il teatro.

     

    Biglietti
    Intero € 10,00
    Ridotto € 8,00
    (Abbonati a tutte le rassegne della Stagione di Prosa, under 26 – over 65)
    Ridotto € 3,00
    (Studenti di tutte le facoltà universitarie del Veneto)

    Teatro Verdi

    Centralino 049 8777011
    Biglietteria 049 87770213
    Fax 049 661053
    Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Richiesta informazioni info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria  

    Dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30
    In tutte le giornate di spettacolo: 10.00 /13.00 – 15.00 / inizio spettacolo
    Domeniche con spettacolo dalle 15.00 a inizio spettacolo

     

    Via dei Livello 32 - Padova - 35139 - Italia