• 7 aprile 2016 20:45
  • NOTE DI REGIA di Fabrizio Angelini

    Un monumento nazionale: ecco cos’è questo spettacolo.
    Il primo lavoro che ho visto a teatro, nella sua edizione originale (avevo 11 anni), e che probabilmente mi ha fatto decidere quello che avrei fatto da grande… Che in qualche modo mi ha accompagnato nel corso della vita, e che ora il destino ha voluto mettere nelle mie mani… Non c’è molto da dire: massima umiltà e rispetto, con il doveroso timore che si può avere nell’accostarsi ad un capolavoro del Teatro italiano. In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, noi come teatranti mettiamo la nostra passione, l’entusiasmo e la professionalità al servizio dello spettacolo. Nessun migliore auspicio che le parole di Garinei & Giovannini in un’intervista del 9 maggio 1975 a Renzo Tian per “Il Messaggero”, al termine della prima trionfale stagione di repliche: «Forse lo spettacolo ha toccato le corde giuste al momento giusto. Parlava di un diluvio mentre eravamo dentro un ciclone; mostrava un barlume di luce mentre eravamo nel buio di un tunnel, e finiva su una nota di speranza e di solidarietà.
    Sono cose che contano, in tempi di egoismo e ostilità feroci. Una cosa è certa: la gente esce dallo spettacolo contenta, sollevata. Sembra che ciascuno si porti via una fettina di gioia, di fiducia».

    LA PRIMA EDIZIONE PROFESSIONALE ITALIANA AUTORIZZATA DAGLI AUTORI ED EREDI
    DOPO LE CINQUE PRECEDENTI DI ESCLUSIVA DEL TEATRO SISTINA DI ROMA

     

    La COMPAGNIA DELL’ALBA, costituitasi nel 2013, nasce dall’incontro tra Fabrizio Angelini, romano, regista di alcuni tra i più importanti spettacoli musicali italiani degli ultimi anni, coreografo e performer di numerosi lavori per la COMPAGNIA DELLA RANCIA e per Gigi Proietti e regista residente di STAGE ENTERTAINMENT per La Bella e la Bestia e Mamma Mia!, e Gabriele de Guglielmo, artista poliedrico, performer, musicista, insegnante e direttore dell’ACCADEMIA DELLO SPETTACOLO, di Ortona (Chieti), che diviene la sede della Compagnia.
    I due iniziano a collaborare già dal 2009, in particolare con la messinscena dello spettacolo Nunsense – Il Musical delle Suore!, nel quale le loro peculiarità rispettivamente di regista e direttore musicale vengono messe al servizio dello spettacolo, in cui cinque attrici interpretano i ruoli di cinque suore.
    Nello stesso anno si attiva la prestigiosa e fondamentale collaborazione con il TSA – TEATRO STABILE D’ABRUZZO, co-produttore dello spettacolo e tuttora presente.
    A detto lavoro segue nel 2012 Tutti Insieme Appassionatamente, che cementa il sodalizio, e nel quale vengono coinvolti anche alcuni giovanissimi allievi dell’Accademia.
    Nel frattempo vengono gettate le basi per un progetto molto più ambizioso, e dopo una trattativa di un anno e mezzo con gli autori e gli eredi, la Compagnia riesce ad ottenere i diritti di rappresentazione di Aggiungi un posto a tavola, per la prima volta concessi ad una Compagnia Professionale al di fuori del Teatro Sistina di Roma. La cosa è stata resa possibile anche grazie a un’audizione tenuta alla Compagnia dal M° Armando Trovajoli in persona, autore delle musiche, prima della sua scomparsa.
    Un impegno enorme, che nella ultime due stagioni ha visto la Compagnia entrare con un balzo nel panorama ufficiale del Teatro Musicale italiano, collezionando ben 130 repliche dello spettacolo, ottenendo i consensi unanimi di pubblico e critica e il riconoscimento dell’alta qualità dell’operazione anche da parte degli autori e degli eredi.

    Pin on PinterestShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on Facebook
    Intero
    Platea e Palco PPiano40,00
    Palco I ordine30,00
    Palco II ordine25,00
    Galleria15,00

    Teatro Verdi

    Centralino 049 8777011
    Biglietteria 049 87770213
    Fax 049 661053
    Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Richiesta informazioni info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
    Orario di biglietteria  

    Fino al 16 giugno 2018
    dal martedì al sabato 10.00/13.00 – 15.00/18.30
    in tutte le giornate di spettacolo 10.00 /13.00 – 15.00 / inizio spettacolo
    domeniche con spettacolo 15.00 / inizio spettacolo

     

    Via dei Livello 32 - Padova - 35139 - Italia